','

');} ?>
+39 011 641888

Colui che alle obbligatorie opere unisce la
preghiera e alla preghiera le convenienti azioni,
incessantemente prega, poiché le opere di virtù o i
comandamenti osservati sono in parte preghiera; poiché
soltanto così possiamo accogliere il «pregate senza
tregua» come un comando traducibile in pratica, se
chiameremo tutta la vita del santo un’unica, continua,
grande orazione. Parte di siffatta preghiera è quella
comunemente intesa e che si deve fare non meno di tre
volte tutti i giorni; ad essa allude chiaramente Daniele
che pregava tre volte al giorno quando era sotto la
minaccia di un pericolo tanto grande. E Pietro poi
«salendo sul terrazzo della casa, verso l’ora sesta, per
pregare, quando vide discendere dal cielo un recipiente
calato per le quattro estremità», allora recita la seconda
delle tre preghiere, che prima di lui riporta già Davide:
«Al mattino ascolterai la mia voce, al mattino mi metto
dinanzi a te e guardo». Anche l’ultima è indicata con
queste parole: «L’alzarsi delle mie mani sia il sacrificio
della sera». Ma non termineremo il tempo della notte
senza questa preghiera, secondo le parole di Davide:
«A mezzanotte mi alzo a lodarti per i tuoi giusti giudizi»;
e Paolo, come dice negli Atti degli Apostoli, «a metà della
notte, quand’era a Filippi, pregava e lodava Dio insieme
a Sila, cosicché li sentivano anche i carcerati»

Origene


Share This

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi